BIM per l'acquisto di colonnine di ricarica bici
BIM per l'acquisto di colonnine di ricarica bici

BIM Adige, contributi ai Comuni per colonnine di ricarica bici

15/11/2021
4 minuti di lettura

Con Deliberazione nr.38 del 22 luglio 2020 il Consorzio dei Comuni compresi nel bacino dell’Adige aumenta il contributo destinato ai Comuni consorziati per l’installazione di colonnine per la ricarica di bici elettriche, per un totale di risorse disponibili di 800.000 euro. Ogni Comune ha tempo fino al 30.09.2022 per rendicontare una spesa per l’acquisto di infrastrutture di ricarica per le e-bike fino a 7.000 €, concessi all’amministrazione attraverso un contributo in conto capitale.

L’obiettivo è quello di creare sul territorio una rete virtuosa e collegata per favorire una mobilità sostenibile

Come ottenerlo

I passaggi per accedere al finanziamento sono pochi e semplici:

  1. impegno di spesa
  2. acquisto diretto o tramite piattaforma e-procurement
  3. conclusione dell’attività di installazione entro il 30.06.2022
  4. presentazione rendicontazione finalizzata alla liquidazione del contributo concesso entro il 30.09.2022

Offerta per uno standard unico sul territorio provinciale

In collaborazione con Dolomiti Energia Solutions, società leader in Trentino nel campo delle energie rinnovabli e dell’efficienza energetica, ci siamo impegnati per elaborare un’offerta dedicata destinata ai Comuni idonei a ricevere il finanziamento.

La offerta proposta è dunque rivolta a tutti i Comuni consorziati al BIM dell’Adige e si articola in due soluzioni distinte:

1 – fornitura e installazione di n. 2 colonnine di ricarica Zeus One al costo di 5.730,00 € + IVA

oppure

2 – fornitura e installazione di n. 1 stazione di ricarica Zeus SZKA2 al costo di 5.730,00 € + IVA

Importante specificare che entrambe le opzioni sono tra le poche presenti sul mercato a rispettare le norme CEI per l’installazione in ambienti pubblici, grazie all’erogazione di energia in Modo 3 e alla possibilità di telegestione.

L’offerta nel dettaglio

1. Fornitura e installazione di n. 2 Zeus One

Zeus One è una colonnina che offre 4 punti ricarica: 2 prese Schuko interbloccate, 2 prese USB sempre attive con la possibilità di aggiungere fino a 4 plugin opzionali per attacco diretto al mezzo.

Anche One come tutta la gamma Zeus è dotata di 2 sostegni – utilizzabili a sella per la bici oppure a manubrio per il monopattino – e blocco antifurto per lo stallo durante la ricarica. I due sostegni possono essere utilizzati inoltre durante la manutenzione del mezzo sfruttando i 24 utensili presenti nel vano riparazione.

2. Fornitura e installazione di n. 1 stazione SZKA2

Una stazione di ricarica dotata di 3 prese Schuko interbloccate, 3 prese USB e con la possibilità di aggiungere fino a 6 plugin opzionali per attacco diretto del mezzo.

Caratteristica unica di questa versione è la possibilità di parcheggiare il mezzo durante la ricarica assicurandolo con l’antifurto presente nei vani. I vani, con una capienza di 27 litri ciascuno fungono da deposito oggetti. SZKA2 è dotata di 3 sostegni – utilizzabili a sella per la bici oppure a manubrio per il monopattino – e blocco antifurto per lo stallo durante la ricarica. I sostegni possono essere utilizzati inoltre durante la manutenzione del mezzo sfruttando i 24 utensili presenti nel vano riparazione.

Telegestione

Entrambe le soluzioni sono predisposte per l’integrazione con Zeus App, permettendo all’utilizzatore l’attivazione della stazione direttamente da smartphone e un’integrazione con un unico gestionale centralizzato. Il sistema consente inoltre il telecontrollo, l’assistenza da remoto, la geolocalizzazione e la gestione dell’eventuale pagamento.

Normativa per gli ambienti pubblici

Le colonnine di ricarica bici offerte da Dolomiti Energia Solutions hanno tutte le caratteristiche tecniche e funzionali per poter ricevere il contributo. In particolare, sono le uniche infrastrutture di ricarica bike presenti sul mercato a rispettare la normativa CEI EN 61851-1 ed erogare corrente in Modo 3 per l’installazione in ambienti pubblici aperti a terzi.

Le soluzioni proposte garantiscono resistenza agli urti (grado IK08) e la componentistica presente è certificata IP55.

Aderire all’offerta

Come aderire all’offerta? Semplice, a fronte dell’impegno di spesa potrai acquistare una delle due soluzioni proposte, in diversi modi:

Acquisto diretto

  • contattando Dolomiti Energia Solutions
  • contattando la nostra sede (+39 0463 901272) oppure i nostri esperti di mobilità elettrica (Aldo Bordati +39 329 362 7427)

Acquisto su MePAT

Le soluzioni proposte sono disponibili per l’acquisto sulla piattaforma per gli acquisti telematici della Provincia di Trento nel seguente bandi di abilitazione del fornitore Dolomiti Energia Solutions Srl apparecchiature e materiali elettrici ed elettronici.

Possono essere identificate con i seguenti codici:
1. Fornitura e installazione di n. 2 Zeus One con il codice BIM1_Zeus ONE Charging Station

2. Fornitura e installazione di n. 1 stazione SZKA2 con il codice BIM2_Zeus SZKA2

L'AUTORE
Aldo Bordati
R&D Manager | BoD
Aldo, tra i fondatori di Dolomeet Srl e amministratore, si occupa principalmente di ricerca e sviluppo prodotti all'interno dell'azienda. Il suo spirito creativo e istintivo ma allo stesso tempo analitico e pragmatico lo hanno portato a ricoprire ruoli disparati all'interno della propria vita lavorativa e non.