Motori e-bike: classifica dei più utilizzati nel 2023

07/03/2024

Nel 2023, il settore delle biciclette elettriche ha continuato a crescere, trainato da una maggiore consapevolezza ambientale, dalla necessità di soluzioni di mobilità sostenibili e da innovazioni tecnologiche nel settore dei motori elettrici. I motori per e-bike sono diventati sempre più efficienti, potenti e integrati, offrendo agli utenti una maggiore autonomia e una guida più fluida.

Panoramica generale

Quando si pensa ad un motore e-bike, la prima cosa che viene in mente è sicuramente il marchio Bosch, che da più di un decennio domina nel settore delle bici elettriche. Attualmente è il marchio numero uno sia per fama che per vendite, e dispone in gamma otto differenti drive unit. 

Bosch domina il mercato con oltre il 41% di motori venduti sul totale, ottenendo addirittura il 52% nel settore e Trekking, il 46% nel settore eCity e il 43% nel settore eMtb.

Altrettante aziende, come Bafang e Yamaha comprendono una buona fetta del mercato delle e-bike.  Sul mercato sono in voga anche le e-bike di Shimano, Fazua, Brose, e Polini, e tutte queste aziende hanno contribuito alla creazione dei motori e-bike più utilizzati nel 2023.

I migliori produttori del 2023

Nel 2023 i produttori di motori per e-bike sono parecchi e continuano a creare nuovi strumenti e tecnologie innovative per le bici.

BOSCH

Al primo posto ovviamente c’è l’azienda multinazionale Bosch, creata da Robert Bosch in Germania a Stoccarda nel 1886. Inizialmente era un’ Officina per meccanica di precisione ed elettrotecnica, ora è un azienda con attività mondiale che ha rapporti d’affari con pressoché la totalità delle aziende automobilistiche esistenti al mondo.

Come accennato in precedenza, nel 2023 Bosch ha prodotto il 41% di motori ebike sul totale dei venduti, ottenendo addirittura il 52% nel settore e Trekking, il 46% nel settore eCity e il 43% nel settore eMtb.

SHIMANO

Shimano, l’azienda fondata in Giappone nel 1921 da Shozaburo Shimano, nel primo trimestre del 2023 ha registrato un calo di vendite nette del 12,5% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, probabilmente a causa dell’aumento dei costi di trasporto.

Guardando alla divisione biciclette, il calo delle vendite ha raggiunto addirittura il 29,5% rispetto all’anno precedente. L’utile operativo della divisione, indicatore che misura la differenza tra ricavi e costi, è sceso del 55%.

BAFANG

Bafang è un’azienda cinese che si trova tra i 5 produttori con più motori venduti al mondo, ed era addirittura al primo posto per drive unit montate sulle e-bike pieghevoli.

FAUZA

Fauza, fondata da Johannes Biechele e Fabian Reuter nel 2013 a Monaco in Germania, nel 2023 ha prodotto il 22,5% delle vendite totali, ed è attualmente il leader mondiale nel settore delle bici da strada elettriche. 

YAMAHA

Yamaha è una compagnia giapponese fondata nel 1887 da Yamaha Torakusu. Questa azienda ha una vasta produzione di prodotti e servizi, per la maggior parte strumenti musicali e motociclette. Creò nel 1993 la primi bici elettrica e da allora è uno dei massimi produttori di e-bike a livello globale. In questo momento Yamaha è al terzo posto per il numero di vendite, raggiungendo la seconda piazza assoluta nel settore eTrekking e la terza in quello dedicato alle mountain bike elettriche.

BROSE

Brose è stata fondata da Max Brose nel 1908 in Germania. Dal 2014 è entrata nel mondo del ciclismo elettrico ed è diventata un marchio di riferimento a livello mondiale.

POLINI

Polini è un’azienda italiana nata da Battista Polini nel 1945 ed è uno dei 5 massimi venditori al mondo nel settore dedicato alle bici da corsa elettriche. Questa azienda nel 2023 ha avuto un incremento del 25% sulle vendite delle e-bike rispetto all’anno precedente.

Esistono anche molti altri brand sul mercato come: Ananda, Ansmann, Bewo, Dapu, FIVE, Hengtai (Hentach), Hyena, Mahle, Mavic, Motinova / Welling, OLI , Panasonic, Pendix, Shengyi, SRAM, TQ, ZF Micro Mobility.

In definitiva quali sono i motori e-bike più utilizzati nel 2023?

  1. Al primo posto troviamo Performance CX Race di Bosch
  2. Al secondo posto troviamo PW-X3 di Yamaha 
  3. EP801 di Shimano si trova all’ ultimo posto del podio
  4. Al quarto posto Ride 60 di Fazua 
  5. Al quinto M820 di Bafang

Suddivisione per tipologie

E-city

Le migliori E-city bike del 2023 sono:

  • Nilox J1 Plus
  • City bike VIVI
  • Momo Design Venezia
  • Nilox J5
  • F.lli Schiano E-moon

E-mountain bike

Le migliori e-mountain bike del 2023 sono:

  • Cube Stereo Hybrid 140 HPC SL 750
  • Giant Stance E+ Pro 0
  • Bulls Sonic Evo AM 2 Carbon 750
  • Haibike ALLMTN 2
  • KTM MACINA KAPOHO 7973

E-road bike

Per quanto riguarda la tipologia delle bici e-road bike, i migliori modelli del 2023 sono i seguenti:

  • Ribble Endurance SL e
  • Bianchi Aria E-Road
  • Colnago E64
  • Cannondale SuperSix Evo Neo 2

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche “Programmazione turistica e cambiamento climatico | Il caso studio di Corno alle Scale”